HEINKEL He 100D-1 Propaganda Jäger SPECIAL HOBBY 1/32 PLASTIC KIT He-113 orqazj6089-Modellini statici di aerei e veicoli spaziali

Miniart 1/35 T-70M E Zis-3 con equipaggio 35056

Takom 1/35 cinese CARRO ARMATO MEDIO TIPO 59/69 2 in 1 02069
Amodel 1/72 Dassault Falcon 50 con Alette 72307

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Corgi 1/72 Scale Model AA32104 - Messerscmitt BF109E-1 S.Neuman

Akihiro Maeda

OXFORD OX 061 8172tm005 1:72 dh28a TIGER FALENA K2585 32 Squa

La ricerca in numeri

Kinetic 1/48 Dassault Mirage Iiie / EA / o / R / Rd 48050 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Testors 1:24 Struttura in Metallo Dodge Charger R/T Arancione Daytona Kit Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Aires 1/48 F/A-18a Hornet Set Dettagli per Hobby Boss Kit 4620

AREA DOWNLOAD

Peddinghaus 2079 1/14 T-REX Heli EC 135 Elicottero di soccorso der
Ghostbusters Ecto 1 1/25 Scala Kit Modello Veicolo Polar Lights Scatto Nuovo
Ha9105 b-24d Liberator USAAF 8th Air Force, 1943 HOBBYMASTER 1:144, Nuovo &

Da non perdere

KAWASAKI Ki-61Id HIEN TONY TAMIYA 1/48 PLASTIC KIT
Boeing & Westervelt modello 1 B&W Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Miniart 1/35 TEDESCO ARTIGLIERIA TRATTORE T-70 R & 7.62Cm PISTOLA Fk288 35039

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
AMT 1/25 GENE windfield's 1940 Ford Sedan CONSEGNA 769 «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Gemini Jets gjuae1210 Boeing 747-47uf EMIRATI SKY Cargo oo-thc in 1:400 Scala

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Herpa 1/500 Scale Diecast - 515931 Boeing 737-200 Flensberg Lufthansa D-ABFB
Condividi:
  • Facebook
  • Japanese Government Air Transport Boeing 777-300ER 1/200 Hasegawa
  • Korean Air B777-2B5ER NC HL7598 World Cup 2002
  • FriendFeed
  • YE065 MONOGRAM 1/72 maquette avion 5005 P-51B Mustang Mini Masterpieces P51BYL029 DRAGON 1/144 maquette avion 4508 400 MIG-27 Flogger D Soviet Fighter
ARADO Ar 234 BLITZ CONGOST REVELL 1/72 DESCATALOGADA Y MUY RARA  
Disc 1/72 The Dambusters Avro Lancaster B.III Speciale ' Ope Ax09007

News dalla Fondazione

Gemini Jets Alaska More To Love Airbus A321 neo 1/200
Nuovo 1/400 Panda Models EasyJet Airbus A320 NEO G-UZHB updated nose gear- RARE
Gemini Aces 1:72 P-51B Mustang Ding Hao GAUSA2003 Maj James Howard RARE VHTF 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

Gemini Jets 1:400 United Airlines Boeing 747-400 N121UA Friendship GJUAL1741
Phoenix 1:400 Royal Jordanian Airbus A330-200 JY-AIF PH10450 Model Plane
Hobby Master HA5405, Northrop T-38 Talon, NASA 901, Ellington Field, Texas, 1960 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

Gemini Jets Royal Air Force British/Hong Kong L-1011 Limited 1:400 GJRAF034 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza